Breaking News :

Calcio. S.N. Notaresco, c’è un giramondo tra i convocati: si chiama Bebeto ed iniziò da Teramo la sua avventura…

Bara Mamadou Lamine Ndiaye, noto come Bebeto, 186 centimentri di struttura fisica molto possente, punta centrale, oggi ha 28 anni.  Lo ricorderete a Teramo, giovanissimo, da dove dovette andar via per problami di tesseramento, è un attaccante senegalese che ha già fatto il giramondo del calcio e sul quale il SN Notaresco punterà, molto probabilmente, per la stagione prossima, per una scommessa da vincere. Intanto andrà in ritiro, da Lunedì, a Castel del Monte: di lui si erano perse le tracce dopo il primo tesseramento a Giulianova del 2011. In realtà è stato in Svizzera, nel Lugano, per poi fare esperienze in Turchia ed in Ungheria. Ha giocato nella serie A magiara collezionando, in 2 fasi distinte, 16 presenze con 7 reti realizzate, ma anche nella serie B svizzera con il Lugano (23 gare e 2 reti) e poi nuovamente in Ungheria, in Serie A, con 6 presenze e 2 reti nel Kecskemeti, prima di emigrare, negli ultimi due anni, in Turchia. Adesso sarà a disposizione di Roberto Vagnoni e del suo staff e, ne siamo certi, saprà guadagnarsi la stima dei compagni. In fondo, sono sue parole, ama questa terra come nessun’altra.

Read Previous

Tortoreto, grave ciclista investito sulla statale 16

Read Next

Corropoli, nasce l’associazione “LiberaMente” punto di riferimento e di aggregazione per i cittadini