Figc, avanti con la serie A la serie B e la Lega Pro: stop ai Dilettanti

ROMA – Stop ai campionati di calcio dei Dilettanti, avanti quelli della Leghe di serie A, B e C: e’ questo quanto emerge dal consiglio federale della Figc, ancora in corso a Roma.
Ieri il ministro dello sport, Vincenzo Spadafora, aveva annunciato l’ok definitivo agli allenamenti collettivi, fissando per il 28 maggio un incontro con tutte le componenti del calcio per decidere se e quando far ripartire i campionati – ANSA –

La stagione sportiva 2019-20 dovrà terminare entro il prossimo 31 agosto.  I campionati professionistici (Serie A, Serie B e Serie C) e la Coppa Italia dovranno invece concludersi entro il 20 agosto – ANSA –

Il consiglio Figc rimodulerà il format dei campionati con “brevi fasi di play off e play out“: in caso di “nuova sospensione” per l’emergenza coronavirus; se invece ci sara’ un’interruzione definitiva, “la classifica sara’ definita applicando oggettivi coefficienti correttivi“. E’ questo l’esito del consiglio Federale, dopo l’ok del Governo alla ripresa degli allenamenti collettivi e in vista della ripartenza dei campionati – ANSA –

Read Previous

Coronavirus, in Abruzzo altri 8 casi (zero alla Asl di Teramo) ma per la prima volta zero decessi: i positivi salgono a 3205

Read Next

Parco Majella, due piccoli camosci sulle rocce di Lama dei Peligni