Giulianova, il candidato sindaco Tribuiani: “Massima priorità alla messa in sicurezza degli edifici scolastici”

GIULIANOVA – Le elezioni comunali a Giulianova sono alle porte e il candidato sindaco della compatta coalizione di centro destra continua a tirare dritto nei suoi obiettivi. Tra questi, vi è il rilancio dell’istruzione.

La massima priorità è la messa in sicurezza degli edifici scolastici a partire da quello dell’Annunziata, la Pagliaccetti, la De Amicis e quella di Colleranesco “che sono praticamente inagibili. La sicurezza è un tema che trattiamo a tutto tondo, è il cuore della nostra ideologia politica e gli interventi tampone non sono più la risposta”.

“In questa città per anni è mancata la progettazione: ereditiamo infatti il disastro dell’amministrazione precedente che, a differenza di comuni limitrofi, non ha avanzato progetti da cui ottenere fondi. Bisognerà quindi mettersi a lavorare prontamente perché, tra i nostri obiettivi a medio lungo termine, c’è la creazione, possibile anche attingendo da fondi stanziati dal Miur, di due nuovi poli scolastici pensati uno al paese nell’area dell’ex Tribunale e un altro al posto dell’ex mercato coperto zona Orti”. Molti fondi, infatti, sono stati erogati dal Ministero dell’Ambiente (per l’efficientamento energetico delle strutture) e dalla Pubblica Istruzione e diverse amministrazioni, già prima dell’emergenza terremoto che ne ha previsti di specifici per i comuni del cratere, avevano iniziato progettazioni di cui stanno già raccogliendo le risorse. Su questo, il presidente Marsilio, venuto a Giulianova lo scorso 18 maggio, ha assicurato pieno interessamento.

“Il grado di civiltà e lungimiranza di una comunità”, ha concluso Pietro Tribuiani, “è espresso dalla capacità di dare attenzione ai propri giovani”. Il candidato sindaco intende ripartire dal percorso scolastico promuovendo anche, nel rispetto dell’autonomia degli Istituti, percorsi di formazione del cittadino attraverso lezioni di Educazione alla cittadinanza.

Read Previous

Atletica Gran Sasso Teramo, Giada Bilanzola due volte sul podio agli Universitari: argento nel triplo e bronzo nel lungo

Read Next

Nel Teramano pulizie meccaniche sulle spiagge, anche nelle aree naturali protette: lo denuncia il WWF Abruzzo