Teramo, iniziano gli incontri FAI un pomeriggio a Palazzo

TERAMO – La Delegazione FAI di Teramo propone a tutti gli iscritti una serie di eventi denominata “FAI un pomeriggio a Palazzo”, un percorso storico-culturale volto alla scoperta delle più belle ed importanti dimore storiche della Provincia di Teramo. Un ciclo di 6 pomeriggi, a cadenza bimestrale, in cui saranno aperte le porte di saloni, biblioteche, giardini e parchi privati per dar vita ad un connubio di arte, storia, letteratura e musica.

Il primo appuntamento si terrà domenica 26 marzo 2020 alle ore 16:30 nella suggestiva cornice di Casa Muzii-Castelli, palazzo in stile liberty del 1908. Il Palazzo fu dimora dello storico teramano Muzio Muzii, che ne commissionò la realizzazione all’architetto Vincenzo Pilotti, oggi di proprietà della famiglia Castelli che si ringrazia per la disponibilità.

L’impianto è su quattro livelli, affiancato da un corpo più basso, che occupa due piani, ed è sovrastato da un terrazzo. Il piano nobile del palazzo e il secondo piano sono inquadrati, agli angoli dell’edificio, da lesene con capitelli decorati da volute e festoni; le finestre rettangolari presentano ricche decorazioni a stucco, ispirate a repertori floreali di tendenza liberty che compaiono anche sul parapetto del terrazzo. Fra le finestre del quarto e ultimo livello si può ammirare un ciclo pittorico con scene raffiguranti Flora (dea romana della fioritura dei cereali) e Pomona (dea romana dei frutti), opera di Ernesto Aurini, realizzate con la collaborazione del pittore fiorentino Giuseppe Zina. Le scene dipinte sono protette da un imponente e pregevole cornicione di gronda in legno intarsiato e decorato.

Durante l’incontro il professore Antonio Gabriele Narcisi leggerà ed esporrà il poema omerico “Odissea”, commentato musicalmente da Benedetta D’Egidio e Francesco D’Egidio (duo di flauti traversi).

La partecipazione ai singoli eventi, previa iscrizione al FAI, necessita di prenotazione che può avvenire scrivendo a teramo@delegazionefai.fondoambiente.it

Prenotazione obbligatoria:
338.8824222
Fb: delegazionefaiditeramo

Read Previous

Teramo, lo Scientifico arriva in centro: trasferite al Comi le prime 15 classi, da settembre altre 12 | FOTO e VIDEO

Read Next

Teramo, sopralluogo Palestra San Giuseppe per passaggio al Classico: intanto è alla mercé dei vandali | FOTO e VIDEO