ROSETO, PACCHETTO SICUREZZA: IN ARRIVO NUOVI FONDI PER LE CASERME

ROSETO – Il sindaco Sabatino Di Girolamo e l’assessore ai Lavori Pubblici Simone Tacchetti rendono noto che Cassa Depositi e Prestiti ha autorizzato il mutuo per ristrutturare l’alloggio del comandante dei Carabinieri, attualmente sistemato a Pineto. L’importo autorizzato è di 50 mila euro e servirà a sistemare un appartamento che insiste proprio sopra la caserma dei Carabinieri di fronte al Prousst Monti. “In questo modo – precisa l’assessore Tacchetti – potremo assicurare una maggiore presenza del comandante su Roseto e dunque un maggior controllo del territorio. Si tratta di una ulteriore misura del pacchetto sicurezza che per la prossima estate prevede anche la disponibilità a ospitare (a carico del Comune) tre Carabinieri in più a rinforzo del Comando, come del resto avviene già da diverso tempo con i tre finanzieri in più che si aggiungono a luglio e agosto a supporto delle Fiamme Gialle di Roseto”. Tacchetti puntualizza che per il bilancio 2019 sono state anche individuate le risorse per intervenire sul tetto della caserma dei Carabinieri in modo da risolvere definitivamente il problema delle infiltrazioni che danneggiano la struttura. Il sindaco Sabatino Di Girolamo ha infine tenuto a ricordare che a Cassa Depositi e Prestiti è stata fatta una ulteriore richiesta di mutuo di 130mila euro necessari al secondo lotto di lavori della caserma della Guardia di Finanza che si aggiungono a 345 mila euro del primo lotto. “L’obiettivo – ha detto il sindaco – è quello di riuscire a trasferire nei locali di “Casa Campanella” la tenenza della Guardia di Finanza, guidata dal luogotenente Giovanni Borrello, entro l’anno 2019. Di questa caserma a Roseto se ne parla da una decina di anni, ma questa amministrazione riuscirà finalmente a dare concretezza a questo obiettivo”. Il sindaco, sempre a completamento dell’operazione sicurezza ha ricordato infine che sempre nel bilancio 2019 l’amministrazione è riuscita a reperire anche le somme necessario all’assunzione di tre nuovi vigili più il comandante oltre al ripristino dei tre vigili stagionali a supporto del Comando di Polizia municipale nei mesi estivi quando la città triplica i suoi residenti.

Read Previous

RIFIUTI ZERO, PROTOCOLLO CON COMUNE TERAMO ED INPS PER UFFICIO AD “IMPATTO 0”

Read Next

SILVI, COLPO ALLA PROFUMERIA “ESTASI” DEL CENTRO UNIVERSO