GIULIANOVA, IL COMUNE SI AGGIUDICA CIRCA 20MILA EURO DALLA REGIONE PER IL CONSUMO DEL ‘PESCATO LOCALE’ NELLE MENSE SCOLASTICHE

GIULIANOVA – E’ di quasi 20 mila euro il contributo assegnato dalla Regione al Comune che il 29 settembre scorso aveva aderito al bando Feamp, misura 5.68, riguardante l’assegnazione di fondi per il consumo del ‘pescato locale’ nelle mense delle scuole primarie e dell’infanzia pubbliche.
“Grazie al contributo regionale – dichiara il commissario prefettizio Eugenio Soldà – verrà favorito l’approvvigionamento dei prodotti ittici delle marinerie locali nell’ambito di un progetto, riservato ai nostri studenti, teso a migliorare il benessere alimentare dei bambini tutelando altresì la filiera corta del mare”.
Come previsto nel bando della Regione, il Comune dovrà provvedere alla sperimentazione della somministrazione del prodotto ittico locale, cioè pesce azzurro, vongole, cozze e pesce povero, opportunamente trasformato, attraverso il servizio mensa, nonché alle attività formative di educazione alimentare idonee a preparare e accompagnare gli alunni al consumo consapevole del prodotto ittico.

Read Previous

LISTA CIVICA “OLTRE” CONTRO COMUNE E GESTORI: “PERCHÉ A SAN BERARDO SI FANNO PAGARE LE STRISCE BLU?”

Read Next

RIFIUTI ZERO, PROTOCOLLO CON COMUNE TERAMO ED INPS PER UFFICIO AD “IMPATTO 0”