Covid: in Abruzzo ricoveri triplicati in 2 settimane

PESCARA – Quasi triplicati, nel giro di due settimane, i ricoveri per Covid-19 in Abruzzo: lunedì 5 ottobre in ospedale c’erano 79 persone, oggi ce ne sono 210. Del totale odierno, 197 persone sono ricoverate in terapia non intensiva e
13 in terapia intensiva (quattordici giorni fa erano sette).
L’aumento dei pazienti che finiscono negli ospedali abruzzesi va di pari passo con quello degli attualmente positivi al virus: due settimane fa i malati erano 1.017, oggi sono 2.669.
Nell’ultimo mese, con la ripresa della circolazione del virus sul territorio e la rapida impennata di contagi, il numero dei pazienti ricoverati è aumentato addirittura di oltre quattro volte: a metà settembre erano una cinquantina. (ANSA).

Read Previous

Fondazione Tercas lancia l’hashtag “ioindossolamascherina”: aderisci alla campagna inviando un video

Read Next

A24: chiusura rampa d’ingresso Val Vomano/Roseto dir. Teramo