Vico del Garofano, interventi dovevano già partire: Di Bonaventura ha diffidato ditta per la ripresa dei lavori

TERAMO – Dopo la segnalazione di Teramo Vivi Città sulla questione di Vico del Garofano ( FOTO | Teramo, Vico del Garofano un percorso di guerra: segnalazione finisce in Procura) non si è fatta attendere la replica dell’Assessore Valdo Di Bonaventura che ha comunicato di avere diffidato la ditta esecutrice dei lavori. Difatti la strada in questione fa parte del vecchio piano asfalti e risulta inserita nell’ordinanza di oltre un mese fa, dove. accanto a via dei Mille, via Comi e altre strade del centro, era stata inserita proprio Vico del Garofano, via che interseca via Trento e Trieste con il corso di Porta Romana.

“In settimana sicuramente, tempo permettendo, l’intervento sarà realizzato. Erano lavori programmati secondo ordinanza di divieto di parcheggio”, dice Di Bonaventura.

In tal senso l’Assessore ha inviato una diffida alla ditta affinché riprendano i lavori.

Read Previous

FOTO | Teramo, Vico del Garofano un percorso di guerra: segnalazione finisce in Procura

Read Next

Pineto, “Caro Sindaco, il tempo sta per scadere”: lettera aperta di Italia Viva a Verrocchio