FOTO | Teramo, la Provincia si aggiudica il primo Torneo di Calcio “Iobbi” su Comune e Ludo’s

TERAMO – È terminata con la vittoria della Provincia di Teramo la prima edizione del torneo di calcio intitolato a Don Giovanni Iobbi, fondatore della parrocchia Cuore Immacolato di Maria a Teramo che, insieme all’associazione di promozione sociale Ludo’s ha organizzato l’evento nell’ambito di una giornata dedicata alla beneficenza e alla spiritualità.

Meno “spirituali” le agguerrite squadre in campo che si sono contese il triangolare giocato al campetto della Cona; oltre alla formazione della Provincia, quella dell’Associazione Ludo’s e del Comune di Teramo. La mattinata si è aperta con il saluto del Presidente Diego Di Bonaventura e del Sindaco Gianguido D’Alberto il quale, tra un’inaugurazione e un impegno istituzionale è riuscito anche a indossare la maglia del Comune e giocare diverse azioni agonistiche, pur senza raggiungere il risultato finale.

Si è conclusa sul 4 a 2 la prima partita tra Provincia e Ludo’s, con un potente schieramento della prima che, con due forti “esterni” (tra cui Fabio Bucciarelli ex del Teramo Calcio) si è aggiudicata la vittoria, pareggiando poi (1-1) con il Comune di Teramo. Ma non c’è stato niente da fare per la squadra comunale nella partita finale, persa a favore dell’associazione Ludo’s che ha segnato l’unica rete del match.

Forse più avvezzo a curare il verde che a solcarlo con un pallone l’Assessore Valdo Di Bonaventura, che si è infortunato durante il riscaldamento e ha subito lasciato il campo ai colleghi di Giunta e ai “suoi” Di Sabatino e Passerini, mentre il Consigliere comunale Mario Cozzi, senz’altro il più atletico in campo, ha giocato in tutte e tre le squadre segnando, però, l’unico gol della rappresentativa comunale con un tiro di testa.

Archiviato il momento ludico, a tratti spassoso nonostante l’impegno dei “giocatori” in campo, la giornata solidale continuerà questa sera con la testimonianza di fede e carità dell’ex attrice Claudia Koll, presso la parrocchia del Cuore Immacolato di Maria e una cena di beneficenza.

 

Read Previous

Verso il Lavoro: nasce sinergia formativa tra Federmanager ed Università di Teramo

Read Next

Gran Sasso, le falle del Commissario Gisonni per il Forum H2O