TERAMO – Il Direttore del Dipartimento Sanità della Regione Abruzzo, Claudio D’Amario, presente ieri alla conferenza stampa di presentazione dell’UCAT è intervenuto nel merito del nuovo Ospedale.

Sul discorso dei fondi per il nuovo Ospedale, D’Amario ha parlato dell’arrivo di altri finanziamenti sanitari con i nuovi fondi MES per la messa a norma e in sicurezza.

“Non c’è chiusura verso il Progetti di Finanza, dice D’Amario, ma ci voglio molte risorse e competenze”.

“La partner-ship pubblico privata funziona quando c’è un giusto mix, altrimenti si fanno pasticci”, alla domanda sulla bontà dei project, anche in riferimento alle dichiarazioni del Vice Presidente della Regione Santangelo durante una riunione presso il Comitato di quartiere San Berardo, sul nuovo Ospedale. ( Teramo, incontro Comitati con Santangelo su Ospedale nuovo: il project financing non è buona cosa).

Intanto D’Amario ha confermato la nascita di un gruppo di lavoro in Regione che affiancherà le Asl per il rilancio della sanità.