Roseto, il digitale per tutti: nuove funzionalità del portale istituzionale

ROSETO DEGLI ABRUZZI – Nuova organizzazione delle aree tematiche e delle pagine, sezione servizi chiara e facilmente fruibile, nuovo sistema di segnalazioni, un calendario eventi chiaro per restare sempre aggiornati sulle iniziative presenti sul territorio. Sono solo alcune delle nuove funzionalità del sito istituzionale del Comune di Roseto degli Abruzzi, un portale che non solo di ispira ai modelli predisposti dall’agenda digitale del Governo, ma che si arricchisce di preziosi asset realizzati ad hoc da Acta Info, società informatica che si occupa della realizzazione di siti web per la pubblica amministrazione e già gestisce il portale comunale.

Le principali novità introdotte sul sito del Comune di Roseto degli Abruzzi riguardano:

  • Sistema di segnalazioni da parte dei cittadini con possibilità di scattare e allegare foto, sistema di geolocalizzazione pensato “mobile first” per l’utilizzo da dispositivi mobili e smartphone. Segnalazioni divise per argomenti che arrivano direttamente all’indirizzo mail dell’Assessore di riferimento. Si tratta di un sistema generato appositamente su richiesta dell’Amministrazione comunale e donato gratuitamente dalla Acta Info al Comune di Roseto degli Abruzzi.
  • Sezione servizi chiara e facilmente consultabile. Questi sono il fulcro dell’utilità del sito e devono quindi avere la dovuta centralità. Ora, grazie al restyling, vi è una sezione dedicata in cui tutti i servizi online sono suddivisi per servizi ai cittadini, alle imprese e alla Pubblica Amministrazione (P.A.). I servizi includono, fra gli altri, consultazione e presentazione pratiche edilizie, richiesta certificati online, consultazione contravvenzioni, pagamenti online e tanto altro.
  • Sezione eventi suddivisa in: sportivi, culturali, turistici e amministrativi. Questa area è stata creata con l’obiettivo di dare il maggior risalto possibile agli eventi che si svolgono sul territorio e di favorirne la completa fruizione e la partecipazione della collettività
  • Sito ottimizzato per la consultazione e la fruibilità anche per le persone ipovedenti. Il portale web è realizzato conformemente alle disposizioni previste dalla Direttiva UE 2016/2102, dal Dlgs. n. 106 del 10 agosto 2018, che ha aggiornato e modificato la Legge 4/2004, per favorire l’inclusione degli utenti con disabilità, tra le quali cecità e ipovisione, sordità e perdita dell’udito, limitazioni motorie, disabilità del linguaggio, fotosensibilità, nonché combinazioni di queste, generati anche da disturbi dell’apprendimento e/o limitazioni cognitive.
  • Area Tematica Benessere Animale (Roseto Città Pet-Friendly). In questa sezione sono presenti gli attuali regolamenti per la vita e la balneazione dei nostri amici animali, e che includerà tutte le grandi iniziative in lavorazione in questo ambito da parte del gruppo di operazione turismo che ringraziamo per il suggerimento.

“Identità, servizi, informazione e trasparenza al servizio dei cittadini sono i temi che hanno ispirato il nostro lavoro, con l’obiettivo di portare avanti il lavoro della macchina amministrativa in tema di agenda digitale – ha dichiarato il Sindaco Mario NugnesL’Amministrazione comunale ha realizzato questi importanti upgrade sul portale mettendo al centro ogni possibile tipologia di utente, cercando di garantire ad ognuno un’esperienza d’uso ottimale anche attraverso lo smartphone e di dare maggiore attenzione agli elementi essenziali. Già nel nostro programma elettorale il progetto di digitalizzazione, inteso come un passo avanti sulla strada della semplificazione e della velocizzazione delle procedure per tutti, per il quale abbiamo coniato il termine ‘DigitALL’, ovvero digitalizzazione per tutti, è partito da una attenta analisi dei bisogni dei cittadini e nelle intenzioni tende al raggiungimento dell’idea di una amministrazione realmente digitale e aperta. Ci tengo a ringraziare l’Assessore Luciani e la Acta Info per l’eccellente lavoro svolto per il bene della nostra collettività, finalmente Roseto ha un portale web al passo con i tempi ed in linea con i comuni più ‘digitalizzati’ del Paese”.

“Sappiamo che il sito non è perfetto, non è ancora come lo vorremmo e possiamo già dire che l’azione di implementazione e restyling non si ferma certo qui – ha spiegato l’Assessore alla Transizione Digitale Francesco Luciani. Abbiamo gettato le basi per avere uno dei siti migliori a livello regionale e nel farlo ci siamo ispirati ai portali dei più importanti comuni italiani dai quali prenderemo spunto per portare sul nostro sito web le più innovative e importanti funzionalità da mettere al servizio del territorio assieme alla società Acta Info che ringraziamo per la grande disponibilità dimostrata e per aver donato, gratuitamente, al Comune di Roseto degli Abruzzi una serie di tool e funzionalità di grande valore e interesse per la collettività. Puntare però sulla digitalizzazione del portale istituzionale senza affrontare il delicato tema della ‘transizione digitale delle persone’ ha, a nostro avviso, poco senso. Per questo in primavera, non appena covid e meteo ce lo consentiranno, assieme all’apporto delle Guardie Ambientali, dei giovani volontari di U.N.D.E.R. Nuove Energie per Roseto e Volt e di quanti vorranno mettere al servizio della città organizzeremo una serie di giornate informative e Info-Point, a Roseto come nelle frazioni, per spiegare ai rosetani come interfacciarsi con le nuove funzionalità del nostro sito, su come utilizzare le nuove aree riservate ai cittadini e come usare uno strumento fondamentale come lo SPID”. 

“Il Comune di Roseto degli Abruzzi si dota di uno strumento molto importante che va a migliorare la partecipazione del cittadino per segnalare e risolvere le problematiche presenti sul territorio. Il nuovo e innovativo ‘servizio segnalazioni’ permetterà infatti al cittadino di inserire la problematica riscontrata, l’assessorato che vuole sollecitare, attraverso la geolocalizzazione il punto esatto in cui è stata riscontrata la problematica, così da evitare segnalazioni errate, inserire fino a tre foto e ovviamente mettere il proprio contatto per essere tenuto in costante aggiornamento rispetto alla propria segnalazione – ha illustrato il Vice Sindaco con delega alle Manutenzioni Angelo MarconeIn più l’Ente avrà a disposizione una ‘dashboard’ dove saranno contenute tutte le segnalazioni fatte e, con la programmazione delle manutenzioni del territorio che sarà programmata, potremo stilare un calendario delle priorità. Un servizio innovativo che ci permetterà di avere sempre più, sotto controllo, la manutenzione e il decoro del territorio”. 

“Ringrazio l’Assessore Luciani per aver lavorato concretamente in questi mesi sull’importante tema della digitalizzazione del nostro Comune che, tra l’altro, era uno dei punti fondanti del nostro programma – ha commentato il Consigliere delegato alle Politiche Giovanili Christian Gabriele Aceto. Il gruppo dei giovani di U.N.D.E.R. Nuove Energie per Roseto, assieme alle Guardie Ambientali e agli amici di Volt, è pronto ad accompagnare i cittadini verso la digitalizzazione e parteciperà, concretamente, ai vari Info Point che saranno predisposti sul territorio. Ci tengo infine a lanciare un appello a tutte le associazioni di volontariato che operano a Roseto affinché diano il proprio supporto a questo progetto e, ovviamente, a tutti i giovani che vogliono offrire il loro contributo”.

Read Previous

Servizio Civile, 247 posti in Abruzzo. Open day del Centro Servizi Volontariato per orientamento

Read Next

Scuola nel caos Covid, il Presidente della Provincia Di Bonaventura scrive al Premier Draghi