TERAMO – L’assessore comunale Ilaria De Sanctis in un post su facebook annuncia l’arrivo di nuovo personale all’ufficio Anagrafe. Una buona notizia, condita da polemiche e da note di risposte al battage mediatico di questi giorni sui disservizi, che forse hanno sortito l’effetto.
In merito alle polemiche di questi giorni sulle file che si stanno registrando fuori all’ufficio anagrafe, sono costretta, mio malgrado, ad intervenire per sgombrare il campo da tutta una serie di interventi che altro non sono che pura demagogia. Purtroppo, l’ufficio anagrafe, da tempo,deve fare i conti con una cronica carenza di organico, rispetto alla quale il dirigente, dott.Furio Cugnini,il responsabile del servizio, dott. Giuseppe Cesarini e io abbiamo abbiamo sottoposto all’attenzione del sindaco Gianguido D’Alberto diverse soluzioni. A seguito del confronto, abbiamo deciso che, già a partire da domani, arriveranno nuove unità di personale, ma l’emergenza Covid e i relativi protocolli da rispettare, che di fatto impediscono di poter ospitare all’interno degli uffici più di un certo numero di persone, rendono sicuramente difficile ottimizzare tempi e risorse.
Situazione speculare, purtroppo, a tutti gli uffici pubblici. In Comune, tra l’altro, in questi giorni la situazione è resa ancora più gravosa dal fatto che molti cittadini si stanno recando presso gli uffici per ritirare le tessere elettorali. Colgo l occasione per ringraziare il personale dell’anagrafe che, a differenza di quello che qualcuno vuole far credere, è fortemente dedito al lavoro e cerca quotidianamente di dar risposte ai cittadini, nonostante le difficoltà del momento.
Ad ogni modo, stiamo cercando di fare tutto il possibile per evitare disagi all’utenza, cercando soluzioni migliorative sia per quanto riguarda , in questi giorni, la distribuzione delle tessere elettorali, sia per gli altri servizi.