TERAMO – Nel corso della mattina di mercoledì, il Prefetto di Teramo, Dott. Angelo De Prisco, si è recato in visita presso la sede del Comando dei Vigili del Fuoco di Teramo in via Diaz.
A fare gli onori di casa, il Comandante, Massimo Barboni, che ha accompagnato il Prefetto nell’incontro con i funzionari e il personale in servizio nella sede centrale. Nel corso della visita sono stati trattati temi inerenti alla sicurezza del territorio, anche in relazione all’attuale emergenza dovuta alla pandemia da COVID-19, nonché alla situazione della provincia teramana in considerazione dell’avvio della campagna incendi boschivi 2020.
Nel corso della visita, il Comandante ha confermato la piena disponibilità dei vigili del fuoco nell’azione operativa quotidiana, per garantire la sicurezza dei cittadini della provincia di Teramo. Nell’occasione dell’incontro con il personale operativo, il Prefetto, conoscitore del Corpo poiché in servizio per diversi anni presso il Viminale a Roma, ha evidenziato lo straordinario lavoro che quotidianamente i vigili del fuoco svolgono nell’attività di prevenzione degli incendi e di vigilanza sul territorio e nel campo del soccorso. Nel suo intervento, molto apprezzato dal personale operativo, il Prefetto ha inoltre rimarcato l’alta professionalità che caratterizza i Vigili del Fuoco, sottolineando l’apprezzamento e la sincera stima della collettività per il servizio reso.