Questo Governo, nella legge di bilancio 2019, ha stanziato 394 milioni e mezzo di euro per investimenti per la messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale dei piccoli comuni.

I fondi sono stati così ripartiti: ai comuni con popolazione inferiore ai 2.000 abitanti nella misura di 40.000 euro ciascuno, ai comuni con popolazione tra 2.000 e 5.000 abitanti nella misura di 50.000 euro ciascuno, ai comuni con popolazione tra 5.001 e 10.000 abitanti nella misura di 70.000 euro ciascuno e ai comuni con popolazione tra 10.001 e 20.000 abitanti nella misura di 100.000 euro ciascuno.

“Dopo un’attenta analisi dei dati forniti dal Ministero ed aggiornati al 10 giugno scorso, ho potuto constatare che 3 comuni della provincia di Teramo rischiano di perdere questi importantissimi fondi a causa della propria inerzia” dichiara il Deputato Fabio Berardini” dichiara il Deputato del Movimento 5 Stelle Fabio Berardini.

“Questi comuni teramani (Isola del Gran Sasso, Cellino Attanasio e Castiglione Messer Raimondo), che sono destinatari di 50.000 euro ciascuno, sono gravemente in ritardo in quanto non hanno ancora inviato alcun progetto per ottenere il finanziamento. A questi Comuni chiedo pertanto di procedere immediatamente all’invio dei progetti al Ministero proprio per non perdere queste importanti risorse stanziate dal Governo” conclude Berardini.

Da dire che lo stesso Berardini da una più approfondita analisi ha scoperto che i comuni di Cellino Attanasio e Castiglione  Messer Raimondo hanno richiesto regolarmente i fondi.