Sant’Egidio, auto finisce contro un albero travolgendo un pedone: gravi due giovani

SANT’EGIDIO ALLA VIBRATA –  Incidente stradale a Sant’Egidio alla Vibrata in viale Abruzzi: un’autovettura, una Renault, si è schiantata contro un albero, forse in conseguenza di un attraversamento pedonale. Due i feriti: un ragazzo albanese di 29 anni (E.P.) e una ragazza di 33 anni ( D.G.D.). E’ accaduto poco prima delle 19:00.  Sul posto l’elicottero del 118 per il trasporto dei due feriti, dei quali uno in condizioni critiche, all’Ospedale Mazzini di Teramo.  Per i rilievi è intervenuta la Polizia Stradale. Ancora incerta la dinamica: da stabilire se si tratti di un investimento pedonale, il ragazzo infatti sarebbe stato trovato fuori dall’abitacolo, sulla strada.

AGGIORNAMENTO: In serata si è acclarata la dinamica del sinistro, confermando l’ipotesi dell’investimento pedonale: il 29enne albanese è stato operato d’urgenza per un trauma addominale chiuso (rottura della milza), ha riportato anche un trauma toracico, ed è molto grave. Meno grave la  33enne che ha riportato un trauma della sesta vertebra cervicale ed una frattura costale.

Read Previous

Sant’Omero, Ospedale e Casa di Riposo: un abbandono organizzato dalla politica

Read Next

FOTO | Sant’Omero, inaugurata la rinnovata Scuola dell’Infanzia resa antisismica