TERAMO. SCRUTATORI, LUNEDÌ IL SORTEGGIO IN COMUNE: CIRCA 200 LE DOMANDE ARRIVATE PER 324 POSTI

TERAMO – Lunedì prossimo, 21 gennaio, alle ore 12.00 all’ufficio anagrafe si riunirà la commissione elettorale per il sorteggio degli scrutatori in vista delle elezioni regionali del prossimo 10 febbraio. La commissione è composta dal Presidente, l’assessore Sara Falini e dai consiglieri comunali Dario Di Dario, Flavio Bartolini e Mario Cozzi. L’elenco sarà pubblicato sul sito internet dell’ente e gli stessi verranno avvertiti mediante lettera raccomandata consegnata a mano. Intanto le domande di partecipazione, i cui termini di presentazione sono scaduti mercoledì scorso, sarebbero oltre 200. Non c’è ancora un numero ufficiale ma sembra essere stata raggiunta la soglia dei 324 scrutatori. Tanti sono necessari al Comune di Teramo per coprire le 80 sezioni.

Se non si raggiungerà questa cifra (324), il sorteggio dunque riguarderà la restante parte, ovviamente di iscritti all’Albo, e  seguendo un principio di rotazione.

Ricordamo che all’atto di presentazione delle domande i soggetti interessati erano inoccupati o disoccupati, come da iscrizione al centro per l’impiego e gli studenti non lavoratori, con riserva ai nati nell’anno 2000 nella misura di ¼ rispetto al numero occorrente previsto dalla legge. Questo criterio è stato inserito per favorire l’approccio alle modalità di consultazione elettorale e quindi far sviluppare un più adeguato senso civico nei giovani.

Read Previous

RACCOLTA VETRO, LA TEAM RICORDA CHE SONO A DISPOSIZIONE I CONTENITORI

Read Next

BIM, MINOSSE SU REVOCA FIENI: “CHIESTO DAI CONSIGLIERI, AVUTO TEMPO PER DIMETTERSI”. INTANTO MARTEDÌ SARÀ ELETTO NUOVO PRESIDENTE