Breaking News :

Sant’Omero, nasce il “Club del libro” a cura dell’Associazione Daltonicamente

SANT’OMERO – Nasce a Sant’Omero il “Club del libro”, iniziativa portata avanti dall’Associazione Culturale Daltonicamente: molti anni fa un mensile abruzzese a forte tiratura aveva, in un articolo, stigmatizzato la gioventù santomerese come in balia di se stessa, priva di uno stimolo culturale che la aggregasse per una crescita positiva e costruttiva. Oggi, con la nascita del Club del Libro, questa visione è decisamente smentita; in particolare Daltonicamente opera già da qualche anno sul territorio organizzando manifestazioni pubbliche rivolte decisamente ai giovani, come concerti estivi che hanno visto la presenza di artisti come Brunori Sas, Marta sui Tubi, Nikkè ed altri che sarebbe troppo lungo elencare, nonché manifestazioni ludiche dedicate ai più piccoli, come il bigliardino a grandezza umana ed altro.

Ma ritornando al Club del Libro, la cui inaugurazione si è tenuta ieri sera, questa ha visto la presenza di un numero di persone non eccessivo, ma sufficiente per iniziare, vista anche la presenza e l’interesse di giovani di paesi limitrofi; i relatori dell’iniziativa, Martina e Sonja, hanno suggerito in particolare di alternare la lettura di un libro specifico, scelto di volta in volta, ad un incontro  a tema, anch’esso scelto collettivamente, che coinvolga la scelta e quindi la relazione di un settore narrativo più ampio. Poi l’intenzione, chicca finale, di invitare possibilmente ogni tanto un autore di successo. Ma per questo bisogna incrociare le dita, hanno detto.

Visto tuttavia che fin qui hanno organizzato tutto senza l’aiuto di nessuno, tranne quello del sindaco Andrea Luzii che ha offerto il locale a titolo gratuito, l’augurio è che anche questa volta l’Associazione Culturale Daltonicamente possa raccogliere i frutti del proprio lavoro e della propria passione.

Pasquale Felix

Read Previous

VIDEO | Scheletro età neolitica, Core rassicura: rimarrà a Teramo e creeremo un percorso archeologico

Read Next

Sessualità, come comunicarla ai più piccoli: incontro a Montorio dell’Associazione Genitori per la Scuola