Teramo, Rifiuti Zero Abruzzo con Legambiente e INPS per pulire la città

TERAMO – Sabato 21 settembre l’Associazione Rifiuti Zero Abruzzo parteciperà alla 27ma edizione di Puliamo il Mondo, l’appuntamento italiano di “Clean Up the World”, il più grande evento di volontariato ambientale a livello mondiale nato con lo scopo di liberare dai rifiuti parchi, giardini, strade, piazze, fiumi e spiagge di molte città del mondo con la partecipazione della cittadinanza e promuovere una nuova attenzione al territorio e all’ambiente.

Insieme alla Presidente Luciana Del Grande, gli associati si troveranno sabato mattina 21 settembre alle ore 9,00 al Parco Fluviale Vezzola-Tordino per unirsi agli attivisti di Legambiente Teramo, alla presidente Giovanna Cortellini, all’Assessore all’Ambiente del Comune di Teramo Valdo Di Bonaventura e ai cittadini volontari, e dirigersi nelle zone dove più urgente si manifesta il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti. Un atto concreto di impegno sociale, un’occasione di incontro tra i cittadini per stimolare la diffusione di impegno civile ma anche di prevenzione, abbattimento degli sprechi, riutilizzo, riciclo, condivisione con la consapevolezza che le risorse del Pianeta non sono inesauribili.

Quest’anno saranno presenti i dipendenti della Sede INPS di Teramo con il Direttore Antonio Ziccarelli. L’iniziativa rientra fra le attività del progetto INPSostenibile, un ufficio ad impatto zero (un percorso partecipativo finalizzato ad incentivare la messa in atto di corretti stili di vita orientati al benessere e alla prevenzione anche nell’ambiente di lavoro) ideato e realizzato dall’Associazione Rifiuti Zero Abruzzo in collaborazione con l’INPS Regionale Abruzzo, la Regione Abruzzo e il Comune di Teramo e adottato dalla Sede INPS di Teramo scelta come sede sperimentale.

La partecipazione a Puliamo il mondo rappresenta una opportunità per i dipendenti INPS che intendono lanciare un segnale forte sul terreno della sostenibilità e responsabilità ambientale e che favorisce l’incontro e la scoperta del mondo del volontariato aziendale, uno strumento a supporto degli obiettivi di sviluppo sostenibile su cui l’INPS di Teramo è impegnato e che diventa il punto di riferimento per tutti coloro che vogliono fare un gesto concreto per l’ambiente.

La battaglia per la sostenibilità rappresenta la sfida più grande che tutti siamo chiamati a compiere. INPSostenibile è la nuova frontiera della responsabilità sociale, è l’invito a dare ognuno il proprio contributo allo scopo di ridurre l’impatto ambientale anche nelle attività in ufficio per generare una nuova consapevolezza delle attuali strategie di sviluppo sostenibile e sentirci tutti, nessuno escluso, protagonisti di questa rivoluzione virtuosa.

Read Previous

Inps: accolte 960.000 domande di reddito cittadinanza: ne sono state respinte 409.644

Read Next

Agricoltura, Dino Pepe scrive al neo Ministro Teresa Bellanova per chiedere vicinanza e sostegno all’Abruzzo