Giulianova, il candidato consigliere Federico Montebello (Lega): “Nel nostro programma l’istituzione di una consulta giovanile”

GIULIANOVA – Nel programma del candidato sindaco di centro destra Pietro Tribuiani, ampio spazio è dedicato ai giovani. Federico Montebello, classe 1999, candidato consigliere e guida del movimento giovanile di Lega, illustra i progetti in programma.

Sarà istituzionalizzata la Consulta giovanile, “una sorta di piccolo parlamento dedicato ai giovani al quale possono iscriversi per poi schierarsi liberamente al partito politico di preferenza. In testa alla Consulta, ci sarà un Presidente, che corrisponderà al consigliere comunale con delega alle politiche giovanili a fare da guida tecnica e burocratica ai più giovani. Si tratta di un mezzo utile per dare loro la parola e per farli avvicinare alla politica, esprimendo le proprie richieste senza intermediari”.

In vista della stagione estiva, saranno previste agevolazioni ai locali della movida che, lamenta il candidato consigliere, “sono rimasti solo tre, peraltro vessati dalle limitazioni imposte dal Comune”. L’intenzione della coalizione di centro destra infatti è quella di agevolare i locali del divertimento riducendo le limitazioni su orari e volume della musica. “Favoriremo non solo i locali ma anche eventi come le notti bianche e dello shopping, che di riflesso danno guadagno a tutta la città in quanto anche a visibilità. La città di Giulianova vanta inoltre luoghi di interesse che non necessitano della bella stagione per essere visitati. Basti pensare al turismo religioso alla Madonna dello Splendore o la preziosa risorsa che è il centro storico”.

Read Previous

VIDEO | Statuto Comunale, l’opposizione: “Nessuno di noi tra i relatori, caduta di stile della maggioranza”

Read Next

L’Assessore regionale Verì in visita istituzionale all’Ospedale di Giulianova