TERAMO – In occasione degli 80 anni del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco stamane all’Università di Teramo si è tenuto il Seminario “La sicurezza nella scuola: conoscenza e consapevolezza”. A margine il Comandante dei Vigili del Fuoco di Teramo, Romeo Panzone, ha commentato la promozione a Dirigente Superiore, che lo porterà a lasciare il comando aprutino (dopo 4 anni e mezzo) il prossimo Maggio. “Teramo sarà sempre nel mio cuore”, ha detto Panzone, “la città rappresenta un territorio da amare”.

Il seminario si è aperto con i saluti istituzionali del prefetto Graziella Patrizi, del rettore Dino Mastrocola, del sindaco Gianguido D’Alberto, del presidente della Provincia Diego Di Bonaventura e del direttore regionale dei vigili del fuoco Angelo Porcu. I relatori hanno trattato i temi legati alla gestione complessiva della sicurezza nelle scuole, l’organizzazione interna con gli aspetti gestionali, gli adeguamenti strutturali, la prevenzione incendi, la gestione delle situazioni emergenziali, il quadro macrosismico del territorio teramano e quello più specifico della vulnerabilità e normativa sismica.

L’iniziativa, mirata a favorire la diffusione della prevenzione e la divulgazione della cultura della sicurezza nella Scuola, ha suscitato il vivo interesse dell’ampia platea che ha mostrato di apprezzare la qualità degli interventi dei relatori, con il Comandante dei vigili del fuoco Panzone a fare da moderatore. Tra i relatori anche un ricercatore dell’INGV che, fra l’altro, ha illustrato gli esiti della microzonazione sismica relativa al territorio del comune di Teramo.