Calcio D, trasferta impegnativa per il SN Notaresco sul campo del Cynthialbalonga

NOTARESCO – Prima trasferta in terra laziale per il SN Notaresco, a riposo forzato nell’ultimo turno dopo il rinvio del derby contro la Vastese causa infortunio al direttore di gara prima del via. I rossoblù del presidente Salvatore Di Giovanni saranno di scena sul campo del Cynthialbalonga, una delle formazioni meglio attrezzate del raggruppamento. La compagine guidata da Mauro Venturi è tra le più in forma del momento con quattro risultati utili, una vittoria interna, contro il Matese e tre pari consecutivi, l’ultimo dei quali nel derby di Fiuggi con risultato ad occhiali. Squadra temibile soprattutto sul campo di casa, al “Bruno Abbatini” di Genzano dove il solo Castelnuovo, pareggiando 2-2, ha interrotto una serie di tre vittorie di fila dei laziali, con Montegiorgio, Castelfidardo e Matese. Organico dotato di buone individualità soprattutto nel reparto avanzato tra cui spiccano l’ex Matelica, Angelilli, Oggiano e Cardella, rispettivamente a segno 2, 3 e 6 volte nel corrente campionato.
Ci aspetta una partita difficile ed impegnativa – le parole del tecnico del SN Notaresco, Massimo Epifaniperché loro sono una di quelle squadre partite per vincere. Hanno giocatori di grande qualità come noi, sicuramente sarà una bella sfida e ci dobbiamo preparare ad un incontro dove i ritmi saranno alti. Per noi si tratta, di certo, di una gara da giocare con la massima attenzione e concentrazione dal primo all’ultimo istante”. Il tecnico rossoblù non avrà a disposizione l’infortunato Isaia Lattarulo. Sul fronte opposto il Giudice Sportivo ha fermato, in settimana, per una giornata, il difensore dei laziali, Pace. Sulla pagina Facebook della società (facebook.com/notarescocalcio2018) sarà possibile seguire, in tempo reale, aggiornamenti sul match attraverso la diretta testuale.
La gara Cynthialbalonga – SN Notaresco, in programma domani allo stadio “Bruno Abbatini” di Genzano con inizio alle ore 14:30, sarà diretta da Emanuele Ceriello di Chiari – Ufficio Stampa

Read Previous

Corsie ciclabili, la FIAB: si realizzino anche in altre zone di Teramo

Read Next

Giulianova, Lega: “Resteremo all’opposizione senza fare passi indietro”