A/24, le chiusure notturne del Traforo del Gran Sasso

ROMA – La concessionaria Strada dei Parchi comunica che, per consentire verifiche e ispezioni delle gallerie del Gran Sasso, sarà disposta la chiusura al traffico della tratta autostradale Assergi – San Gabriele/Colledara, come di consueto in orari notturni per ridurre al minimo i disagi alla circolazione, con il seguente calendario e modalità:

  • dalle ore 21:00 dei giorni 19 e 20 gennaio alle ore 06:00 dei giorni successivi, limitatamente alla carreggiata est con direzione TE. Nei giorni ed orari sopra indicati i veicoli provenienti da AQ/A25/RM e diretti verso Teramo dovranno obbligatoriamente uscire dall’A24 presso lo Svincolo di Assergi. Per le lunghe percorrenze e per i mezzi pesanti diretti a Teramo/Giulianova  si consiglia di utilizzare l’itinerario alternativo costituito dall’autostrada A25 Torano – Pescara, proseguendo il viaggio sull’A14 in direzione Ancona fino allo svincolo di Giulianova/Teramo e, tramite la superstrada SS80, raggiungere Teramo; in alternativa si consiglia di uscire dall’A24 tramite lo Svincolo di L’Aquila Est, percorrere la SS17 e la SS153 (Piana di Navelli) sino a raggiungere l’autostrada A25, entrare sulla stessa tramite lo Svincolo di Bussi e percorrerla in direzione A14 sino allo svincolo di Giulianova e successivamente raggiungere Teramo, tramite la superstrada SS80; ulteriore itinerario alternativo è costituito dal seguente percorso: uscire dall’autostrada A24 allo Svincolo de L’Aquila Ovest, percorrere la SS80 per il Valico delle Capannelle, proseguire lungo la  SS150 e immettersi in autostrada A24 tramite lo svincolo non presidiato di Basciano;
  • dalle ore 21:00 dei giorni 18 e 21 gennaio alle ore 06:00 dei giorni successivi, limitatamente alla carreggiata ovest con direzione AQ/A25/RM. Nei giorni ed orari sopra indicati i veicoli provenienti da Teramo/Giulianova/A14 e diretti verso L’Aquila/Roma dovranno obbligatoriamente uscire dall’A24 allo svincolo di Colledara/San Gabriele. Per le lunghe percorrenze e per i mezzi pesanti diretti a L’Aquila/Roma provenienti da Teramo/Giulianova/A14 si consiglia di utilizzare l’itinerario alternativo costituito dall’autostrada A14, da percorrere in direzione Bari sino ad immettersi sulla carreggiata ovest della A25, da percorrere in direzione Torano/Roma; in alternativa si consiglia di uscire dall’autostrada A25 tramite lo Svincolo di Bussi/Popoli, percorrere la SS 153 e la SS 17 (Piana di Navelli) sino a raggiungere l’autostrada A24, entrare sulla stessa tramite lo Svincolo di L’Aquila Est e percorrerla in direzione L’Aquila Ovest/Roma; ulteriore itinerario alternativo è costituito dal seguente percorso: uscire dall’autostrada A24 tramite lo svincolo non presidiato di Basciano, percorrere la SS 150 e la SS 80 per il Valico delle Capannelle ed immettersi in autostrada A24 allo svincolo de L’Aquila Ovest.

Read Previous

Maltempo, questa ondata di freddo non durerà molto

Read Next

Coronavirus, CGIL: “La pandemia rischia di aumentare le diseguaglianze territoriali anche nella scuola”