Torano Nuovo, la candidata a Sindaco Piera Ruffini chiede confronto tv alla competitor Anna Ciammariconi

La candidata alla carica di Sindaco di Torano Piera Ruffini, alla guida della Lista Civica “Un Impegno in Comune”, lancia la proposta di un confronto televisivo all’aspirante primo cittadino Anna Ciammariconi della compagine avversaria “Bella Torano Nuovo” in occasione di un suo incontro rivolto alla cittadinanza.

“Un faccia a faccia costruttivo, vista l’unica sfida al femminile nel panorama delle elezioni amministrative locali, uno straordinario caso di competizione che tinge di rosa la storia del paese” dichiara Ruffini.

“Nel rispetto della libertà delle scelte” prosegue “il dibattito potrebbe essere un’occasione utile per far emergere le idee e i progetti migliori essendo indicatore sano di partecipazione e di miglioramento di qualità della nostra democrazia”.

“Il nostro proposito è quello di guardare con audacia all’avvio di un nuovo patto sociale possibile che si concretizzi con azioni positive di ascolto e di dialogo nel riconoscimento della centralità delle persone e dei cittadini. Risvegliare lo spirito critico ed un ritrovato sentimento di appartenenza rispetto ad un paese lasciato cadere nella più totale invisibilità dalle passate amministrazioni significa voler agire per cambiare davvero. Torano può dimostrare di avere la maturità politica per comprendere la verità di tali fatti, ne siamo fiduciosi”.

Read Previous

Teramo, cinque studenti sorpresi a fumare a scuola multati dai Nas: sanzionato anche un docente

Read Next

Ricostruzione, approvate dal Cipe due delibere per sblocco e assegnazione risorse: 750 milioni per gli immobili privati