‘Tortoreto – Cielo, Terra e Mare’: al via da sabato la mostra fotografica di Stefano Uberti

TORTORETO – Prenderà il via sabato 20 Aprile e sarà visitabile fino a domenica 5 maggio , a Tortoreto Alto, in via Terranova 4, la mostra “Tortoreto – Cielo, Terra e Mare” di Stefano Uberti. “E’ con grande piacere che inauguriamo questa interessante mostra nata dalla passione e dall’amore per il nostro territorio di Stefano Uberti, tortoretano d’adozione”, si legge in una nota a firma del sindaco Domenico Piccioni, “‘Tortoreto – Cielo, terra e mare’ inizia un percorso culturale mirante alla riscoperta delle bellezze dei nostri paesaggi e dei nostri monumenti ma anche alla valorizzazione dei talenti del nostro Comune. A nome dell’Amministrazione Comunale, mi auguro che, attraverso questi scatti, cittadini e visitatori possano rivivere attimi e sensazioni vissute a contatto con Tortoreto”.

L’AUTORE. “Sono nato in Veneto con una parte di sangue Abruzzese”, scrive l’autore, “Amante della fotografia da sempre, ho seguito le orme di mio cognato che scattava e stampava in bianco e nero. Con l’occhio rubavo per apprendere la composizione fotografica. Come tanti, ho fatto migliaia di foto ad eventi famigliari con gli errori che fanno tutti, poi, continuando a scattare, ad osservare ed imparare dagli altri per migliorare la mia tecnica. Ho fatto centinaia e centinaia di foto durante il viaggio di nozze, altre centinaia ad ogni battito di ciglia di mio figlio Andrea, centinaia fatte a tutte le manifestazioni sportive che seguivo, migliaia di foto stampate e conservate a ricordo. Dal bianco e nero al colore, dalla piccola fotocamera , alla digitale compatta, alla prima reflex, sempre cercando di trasmettere l’emozione che provo quando scatto, quando ammiro la natura che mi circonda.
Amo il mare, la montagna, le colline, i borghi storici. Amo tutto ciò che crea emozione”.

Uberti prosegue: “Il mio desiderio di ammirare la natura, come il sorgere del sole, l’alba al mare…. spettacoli dal fascino unico, ogni giorno diverso, ogni giorno nuovo. I paesaggi che lAbruzzo offre sono i temi dei miei scatti. Visitare il mio paese adottivo, Tortoreto, in ogni angolo, in ogni stagione, in vari momenti della giornata mi ha portato a quello che state vedendo. Dopo aver lavorato per tutta la vita al Nord, ho sentito il richiamo del mare, delle origini e mi sono trasferito a 7Ortoreto, complice anche una coppia di amici conosciuti da tempo e ivi residenti. Qui la mia vita è migliorata e, avendo lasciato il lavoro per raggiunti limiti di età, mi sono dedicato appieno al mio hobby. Ho affinato la tecnica, seguito sempre con interesse e voglia di imparare le persone vicine a me con una maggior esperienza. Mi sono fatto consigliare Ball’ amico Franco, da Gennaro Marano e da altri amici “‘fotografi”. Dopo anni finalmente una esposizione dei miei scatti. Grazie della visita”.

Read Previous

WordPress Meetup Teramo, il 16 aprile si parla di GDPR e del trattamento dei dati personali sui siti web

Read Next

Gomme auto, dal 15 aprile stop a obbligo dotazione invernale