Teramo, arriva il rinnovo del protocollo d’Intesa per la prevenzione della criminalità in banca 

TERAMO – Domani il Prefetto Graziella Patrizi, i rappresentanti dell’A.B.I. e degli Istituti di Credito operanti in provincia rinnoveranno le intese per la prevenzione della criminalità in banca. Il Protocollo, sottoscritto la prima volta l’8 marzo 2013 e reiterato il 18 febbraio 2015 ed il 3 maggio 2017 prevede l’ulteriore rafforzamento delle misure di sicurezza passiva presso gli sportelli delle banche aderenti.
Sarà rinnovato domani 16 aprile, in Prefettura, il Protocollo d’Intesa per la prevenzione della criminalità in banca, sottoscritto per la prima volta su base provinciale l’8 marzo 2013 per realizzare una efficace sinergia tra le Forze dell’Ordine e gli Istituti di Credito, per prevenire e contrastare le rapine in banca.
Il nuovo Protocollo ha adeguato ed implementato le intese e le misure di sicurezza passiva già previste nei precedenti documenti pattizi.
A sottoscrivere il Protocollo alla presenza del Questore e dei Comandanti provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza: il Prefetto Graziella Patrizi, in rappresentanza delle Forze di Polizia, il dott. Marco laconis per l’A.B.I. ed i rappresentanti degli Istituti bancari aderenti all’iniziativa.

Read Previous

C Silver, la Teramo a Spicchi torna sconfitta 61-56 dalla trasferta a Orvieto

Read Next

FOTO | Successo per il Pineto Dog Festival: presentata area di sgambamento