MONTORIO – Il Movimento 5 Stelle di Montorio, anche alla luce di quanto sta accadendo in altri Comuni, vedesi recentemente a Teramo, e in linea con le direttive europee, lancia la proposta di adesione all’operazione “Plastic Free” proposta dal Ministero dell’Ambiente.
In un lettera invia  al Sindaco Ennio Facciolini sisollecita ogni azione necessaria affinché nelle sedi comunali vengano eliminati gradualmente tutti gli articoli in plastica monouso, anche riguardo a quelli legati alla vendita per mezzo di distributori automatici, e di eliminare la plastica monouso da tutti i servizi e gli eventi organizzati e/o patrocinati dal Comune, anche al di fuori dei propri uffici.