Ospedale nuovo al Mazzini, ecco dove si può firmare la petizione del Comitato

TERAMO – Partita sabato scorso la raccolta firme del Comitato promotore per dire sì all’Ospedale nuovo al Mazzini e no al nuovo consumo di suolo e ai project financing, ecco diramati i punti dove si potrà firmare la petizione.

Il Comitato è composto da 34 associazioni e comitati di quartiere e si prefiggono l’area di Villa Mosca ( ex ospedale Mazzini), quale ubicazione del nuovo nosocomio in Teramo. In sintesi il Comitato dice:
NO ad un ulteriore consumo di suolo
NO ad una desertificazione territoriale della citta’ di Teramo
NO ad un ulteriore abbandono di strutture immobiliari di proprietà della Asl
NO allo sperpero di denaro pubblico (130 mln di euro contro 250 mln di euro di Piano D’Accio)
NO ad un project financing squilibrato nella sanità
SI ad un utilizzo delle attuali e costose infrastrutture già esistenti nell’ospedale ex Mazzini (parcheggi coperti, sotto servizi, eliporto).

PUNTI RACCOLTA FIRME PER LA PETIZIONE:

Il Design largo Melatini
Arch. Loredana Ioannoni
Cose Utili Corso Cerulli
La Cantina di Porta Romana
Supermercato Conad Villa Mosca
Coal Via della Resistenza
Il forno La Dispensa
Parafarmacia Villa Mosca
Comitato di Quartiere San Berardo
Colleatterrato Basso Caffè Sesti
Farmacie Del Corso -dr.Patroni- Corso S. Giorgio
Farmacia di Colleparco
Farmacia Piano della Lenta – dr.ssa D’Onofrio-
Farmacia dr.ssa Sciarretta _ex Core- P.zza Garibaldi
Farmacia Lucangeli P.zza Verdi
Farmacia Iannetti Caccia Stazione di Teramo
Farmacia delle Grazie Teramo -Largo Madonna Delle Grazie-

Read Previous

Lutto a Colonnella, è morto il medico e presidente del Porsche Club Giorgio Di Felice

Read Next

Alba Adriatica finisce in Antartide