Riforma fiscale, la Lega presenta 93 emendamenti per semplificazione e riduzione tasse

ROMA – “Come Lega abbiamo depositato 93 emendamenti alla delega sulla riforma fiscale con l’obiettivo di riduzione delle tasse, semplificazione e delegificazione, ma anche per lo stop alle sanzioni per chi non riesce a pagare le tasse regolarmente dichiarate. Un rapporto fisco-contribuente più equilibrato è il miglior modo per contrastare l’evasione”. Lo dichiara il deputato della Lega Antonio Zennaro, membro della Commissione Finanze.

Tra gli emendamenti depositati il mantenimento e l’ampliamento della mini flat tax, la rateizzazione degli acconti e la riduzione della ritenuta d’acconto sul lavoro autonomo, lo stralcio della riforma del catasto, la costituzionalizzazione dello Statuto del contribuente, parere vincolante delle commissioni ai decreti attuativi. Ma anche proposte sulla no tax area, rimodulazione a tre scaglioni per l’Irpef, abolizione definitiva dell’Irap per tutti, abolizione split payment e reverse charge, nessun aumento dell’Iva e abolizione dell’acconto di dicembre e 770, e molte altre proposte sulle imposte locali, come l’abolizione dell’Imu sulle case occupate e inagibili.

Read Previous

Teramo, tradizionale festa di Sant’Antonio Abate e benedizione degli animali

Read Next

Calcio, difficilmente si fermerà ancora: la soddisfazione di Gravina

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: