Martinsicuro, “kebab” frequentato da pregiudicati: locale chiuso per 15 giorni

MARTINSICURO – A seguito di numerosi controlli effettuati in particolare nei mesi di ottobre, novembre e dicembre scorsi da personale dell’Arma dei Carabinieri di Martinsicuro, è stata rilevata la presenza, all’interno di un locale “kebab” del posto, di molte persone con a carico gravi precedenti di polizia, uno dei quali sottoposto a libertà controllata.

In conseguenza, il Questore della Provincia di Teramo ha adottato nei confronti dell’esercizio commerciale un provvedimento ex articolo 100 TULPS di sospensione della licenza per l’esercizio dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande per la durata di 15 giorni, durante i quali il suddetto locale rimarrà chiuso.

Read Previous

Violenza sessuale e lesioni, cittadino bulgaro allontanato da Teramo. Sarà rimpatriato

Read Next

Capanna Piscé segretario provinciale di Azione: il saluto della dirigenza di Atri

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: