Alba Adriatica, Città Viva critica amministrazione: niente fondi per impianti sportivi grazie a mancata partecipazione bandi

ALBA ADRIATICA – In questi giorni leggiamo sulla stampa continui attestati di soddisfazione di molti sindaci della nostra regione che, unendosi ai ringraziamenti di tante comunità sportive, accolgono i fondi dispensati dal bando regionale per interventi migliorativi sulle strutture sportive comunali. Molti comuni dunque potranno ora intervenire in ambito sportivo con nuove progettualità specifiche.
Purtroppo ad Alba si resta a bocca asciutta: non arriverà nemmeno un euro avendo l’amministrazione comunale dimenticato di partecipare al bando regionale. Ad Alba Adriatica, nonostante le notevoli criticità emerse negli anni nei centri sportivi comunali, non si è riusciti ad inoltrare alcuna richiesta alla regione. Una disattenzione grave, penalizzante, preoccupante che mostra come questa amministrazione faccia fatica ad entrare in relazione con le importanti opportunità che invece altrove vengono ben colte.
Nella nostra città il Sindaco riesce in queste ore ad esprimere un limitato entusiasmo solo per Il contributo di 20mila euro destinato al decoro urbano dal consigliere Dino Pepe attraverso la legge di stabilità. Il ringraziamento pubblico che il Sindaco ha profuso all’unico riferimento politico di questa amministrazione, non ha chiarito però se tale contributo sia poi il frutto del personale impegno del consigliere o se al contrario in sede regionale sia stato doverosamente sostenuto ed approvato dai voti del centro destra.
Ad ogni modo sembra troppo ristretta la visione di questa amministrazioni comunale che diserta i bandi regionali e pensa al decoro cittadino focalizzando piccole vantate donazioni del Partito Democratico.
Anche su questo tema restiamo relegati ad un sentimento di delusione .

Città Viva

Read Previous

Basket B, la Rennova riceve Jesi per dare continuità al successo di Civitanova

Read Next

FOTO | Open Night dei Vaccini, lunghe code e grande affluenza: oltre 1200 persone vaccinate