Teramo, Natale con gli Olandesi: alla scoperta delle bellezze della provincia con la giornalista e blogger Olga Bibi Segaar

TERAMO – “Voi italiani non avete idea di quanto il vostro paese sia amato da noi olandesi!”.
Olga Bibi Segaar giornalista e blogger vive in Italia da 30 anni, prima a Roma, adesso in Abruzzo a Teramo dove l’ha portata l’amore per un architetto, suo marito Maurizio De Siati con cui collabora per i clienti stranieri.
Rimanendo affascinata da una regione ancora autentica che, insieme alle vicine Marche promuove sul web attraverso la rivista digitale dolcevia.com uno dei tre magazine olandesi/belgi dedicati al nostro paese. La passione di Bibi per questo territorio è tale da aver anche coniato la definizione di “Marcuzzo” (acronimo di Marche e Abruzzo) per indicare quelle zone che si affacciano sulle sponde del fiume Tronto, nelle province di Ascoli e Teramo, un termine molto conosciuto nei Paesi Bassi. Dopo aver visitato la provincia di Ascoli Piceno, porta i suoi amici Olandesi, fotografo Jurjen Drent e giornalista /fotografo Ruben Drent (ANWB, National geographic e Travel) nella provincia di Teramo.

Qui visitano le bellezze naturali, culturali ed enogastronomiche di Civitella del Tronto, Campli, Campovalano, Teramo e Giulianova per raccontare questo bellissimo angolo di Italia ai lettori di Kampioen, la rivista ufficiale dell’ANWB (Touring Club Reale Olandese) e il più diffuso mensile dell’Olanda: 1 famiglia su 2 legge Kampioen. Tratta di turismo, mobilità, tempo libero, shopping, itinerari di viaggio, suggerimenti per il soggiorno e informazioni sulla regolamentazione del traffico all’estero.

 

 

Read Previous

C Silver, per la Teramo a Spicchi si apre il girone di ritorno con una trasferta a L’Aquila

Read Next

Calcio D, la Sangiustese è sull’irrefrenabile corsa del S.N. Notaresco