Cinque cani da caccia morti avvelenati a Villa Gesso: uno lotta tra la vita e la morte

TERAMO – Sei cani sono stati avvelenati da ignoti. Si tratta di sei cani da caccia, cinque sono morti, uno lotta tra la vita e la morte. Due sono stati trovati due giorni fa nel bosco tra tra Campli e Teramo e sono intervenuti i Carabinieri Forestali di Tossicia mentre altri 4 sono stati rinvenuti dinanzi alla casa di un cacciatore, nei pressi di Villa Gesso. Sono stato barbaramente ammazzati con bocconi avvelenati.

Un cane si trova nell’ambulatorio del veterinario Sandro Mariani a Campli: il povero animale sta lottando tra la vita e la morte.

Sulla vicenda indagano i Carabinieri Forestali di Tossicia e Teramo.

Read Previous

VIDEO | Teramo, l’arrivo di Babbo Natale alla stazione

Read Next

Villa Pavone, residenti puliscono via Pirelli pronti ad accogliere il tram “9”