Calcio, sarà un Teramo con un paio di novità senza Lasik e con Bombagi in panchina (forse)

TERAMO – Massimo Paci parla di un Teramo che, ne è certo, non ha smarrito la propria identità, necessaria per riprendere la marcia interrotta a Catanzaro. Difficile prevedere, ovviamente, che gara verrà fuori, quale sarà la squadra attendista e quale quella più propositiva, ma in entrambi i casi i biancorossi sapranno puntualmente rispondere.

Formazione? A domanda “Tentardini forse stanco?” risposta: “Di Matteo è un elemento importantissimo per noi e si sta allenando bene ma sta ancora pagando lo scotto di due stagioni poco fortunate“… come dire che giocherà Tentardini. Appare molto probabile, invece, l’innesto di Bunino, o preferito inizialmente a Pinzauti o a Costa Ferreira (ndr), con i biancorossi che sarebbero schierati per la prima volta, quindi, con due punte.

ASCOLTA MASSIMO PACI

 

Read Previous

Maltrattamenti in famiglia, denunciato 56enne di Alba Adriatica

Read Next

VIDEO | Covid, Quaresimale: test drive in 7 Comuni del teramano e presto tamponi rapidi nelle scuole