ALBA ADRIATICA – Un sospiro di sollievo per l’Alba Adriatica Calcio.

Dopo che era stata resa nota l’esistenza di un caso di positività al Covid19 di un membro dello staff, sono stati effettuati i tamponi ai giocatori della squadra rossoverde, risultati tutti negativi.

Intanto la società ha richiesto ed ottenuto il rinvio delle prossime due gare nel campionato di Eccellenza abruzzese.

Nello specifico si tratta delle partite contro Lanciano e Delfino Flacco Porto, originariamente in programma per domenica 18 e mercoledì 21 settembre.

«È una situazione di grande confusione per i campionati» ha commentato il presidente dell’Alba Adriatica Elio Freddi, «Le due partite sono rinviate a data da destinarsi. Adesso aspettiamo comunicazioni in merito da parte della Federazione, sicuramente i due match sono da recuperare in breve tempo, visti anche gli impegni di Coppa Italia».