Scomparsa di Giuseppe Lisciani, il commiato del Sindaco di Teramo

TERAMO – Con amarezza apprendo della scomparsa di Giuseppe “Peppino” Lisciani, figura di notevole valore culturale, pedagogico, imprenditoriale. La sua preparazione ne ha fatto un riferimento per il mondo dell’educazione e ha sostanziato le scelte imprenditoriali che lo hanno condotto a realizzare una realtà di livello internazionale, con una eredità che i figli hanno già raccolto con uguale passione.

La centralità del bambino fin dalla nascita è l’insegnamento pregnante che ci lascia e che noi amministratori locali siamo chiamati a tenere vivo con indirizzi e scelte. La sua sensibilità si è manifestata anche nelle innumerevoli occasioni in cui ha sostenuto l’impegno del Comune verso l’infanzia, tramite generosissime donazioni, in particolare dei giochi da devolvere ai più bisognosi.

Competenza, passione, generosità: queste le qualità con cui ricorderemo Lisciani e che rimangono come perenne lascito.

Alla famiglia i sentimenti delle più profonde condoglianze e a Peppino, idealmente, un abbraccio carico di gratitudine da parte della comunità teramana, che perde un esempio significativo anche per questo così difficile periodo.

Gianguido D’Alberto – Sindaco di Teramo

Read Previous

Turismo green, a Silvi un’area attrezzata per caravan e camper

Read Next

Centenario della nascita di Tom Di Paolantonio, domenica commemorazione a Cartecchio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: