Bollette, Zennaro (Lega): “Imprese in difficoltà anche nel centro-sud, urge decreto” 

ROMA- “Ogni giorno è sempre più alta la preoccupazione per il caro bollette. Le segnalazioni dal territorio crescono a dismisura. Di oggi quella di un’azienda produttrice di serramenti per infissi in Abruzzo che, per all’incirca lo stesso consumo, ha visto più che raddoppiare il costo dell’energia dal dicembre del 2021 a quello del 2022 con un aumento medio di 10.000€ a bolletta. La Lega, che preavvisava questa emergenza e sta lavorando da tempo ad una soluzione, chiede un decreto urgente per evitare la chiusura di tante imprese italiane ed aiutare le famiglie”.
Lo dichiara il deputato della Lega Antonio Zennaro.

Read Previous

Scuola, tavolo operativo regionale: sono tante le criticità in Abruzzo

Read Next

Abruzzo in Azione, al via i congressi provinciali

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: