Teramo, Rifondazione Comunista ha celebrato commemorazione Partigiano Ercole Vincenzo Orsini

TERAMO – Una delegazione del Partito della Rifondazione Comunista / Sinistra Europea, guidata dal Segretario cittadino Mirko De Berardinis, ha partecipato nella mattinata odierna alla Commemorazione di Ercole Vincenzo Orsini, che sì è svolta a Teramo in occasione del 76° anniversario del suo assassinio.

Rifondazione Comunista ha preso parte, con le sue bandiere, all’iniziativa organizzata dalla Sezione ANPI “Manfredo Mobili” di Teramo, per onorare la memoria dell’Eroe partigiano comunista Ercole Vincenzo Orsini, Medaglia d’Oro della Resistenza, ucciso dai fascisti a Montorio al Vomano il 14 dicembre 1943.

L’evento si è svolto in via Paladini a Teramo, dove è presente la lapide che ricorda il fulgido esempio di Orsini, nel luogo dove era situata la sua bottega artigiana di ebanista e liutaio, presso la quale si riunivano in clandestinità gli antifascisti e i comunisti durante il fascismo e la resistenza.

Per l’occasione Rifondazione Comunista ha realizzato ed esposto durante la manifestazione il suo nuovo vessillo, con i nomi dei due comunisti Ercole Vincenzo Orsini e Romolo Di Giovannantonio, ai quali è intitolato il Circolo di Teramo del PRC, sin dalla sua fondazione nel 1991.
Rifondazione Comunista non dimentica il sacrificio dei gloriosi partigiani e dei combattenti della lotta di liberazione dal nazi-fascismo e continuerà ad onorarne la memoria per trasmettere i loro valori alle nuove generazioni.

PARTITO DELLA RIFONDAZIONE COMUNISTA – SINISTRA EUROPEA
CIRCOLO DI TERAMO
“E.V.Orsini – R.Di Giovannantonio

Read Previous

Castelnuovo, presentato il progetto “Abc, quando imparare è possibile” anche per la scuola primaria | FOTO

Read Next

Regione, Marsilio a Bruxelles per le opere infrastrutturali delle reti regionali

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: