Breaking News :

Teramo, Claire Huagci in concerto per la Riccitelli

TERAMO – Nuovo appuntamento della 41^ Stagione dei Concerti 2019/2020 della Società della Musica e del Teatro “Primo Riccitelli” giovedì 14 novembre alle ore 18.30 nella Sala Polifunzionale della Provincia di Teramo con Claire Huanci, la talentuosa pianista americana di origine cinese, vincitrice del primo premio e del premio Mozart al “Geza Anda Competition” 2018 La bambina prodigio che ha stupito il mondo musicale per il suo straordinario virtuosismo, oggi, non ancora trentenne, è un’artista matura e affermata, con una luminosa carriera già avviata. “Le sue interpretazioni creative sono fresche e convincenti” (Giuria del Concorso “Geza Anda” 2018). In pochi anni Claire Huagci è diventata un’artista rispettata, capace di affascinare il pubblico con il suo “virtuoso splendore, sensibilità artistica, acuto senso interattivo e sottile drammaturgia uditiva” (Salzburger Nachrichten). La carriera internazionale della talentuosa pianista inizia a nove anni con borse di studio, concerti e premi. E’ la più giovane partecipante a ricevere il secondo premio al Concorso internazionale di musica ARD nel 2011. La svolta artistica arriva nel 2009 con il primo premio al Concorso “Chopin” a Darmstadt e a Miami nel 2010. Oggi suona in recital solistici e con orchestre internazionali come la Mozarteumorchester di Salisburgo, la Stuttgart Radio Symphony Orchestra, Tonhalle-Orchestre di Zurigo, Münchner Kammerorchester, China Philharmonic Orchestra nelle più importanti sale del mondo: Carnegie Hall, Wiener Konzerthaus, Konzerthaus di Berlino, Gasteig Monaco di Baviera, Gewandhaus di Lipsia, Salle Cortot, l’Oji Hall di Tokyo, Symphony Hall di Osaka. Ha anche partecipato a festival come Kissinger Sommer, Verbier Festival, Menuhin Festival Gstaad, Schleswig-Holstein Musik Festival, Rheingau Musik Festival e Schwetzinger SWR Festival. Da ultimo, Konzerthaus di Vienna, Franz Liszt Akademie di Budapest, Tonhalle di Zurigo, Tokyo Suntory Hall e Washington DC Smithsonian Institute. Per il concerto teramano, Claire Huagci eseguirà 4 Sonate di Domenico Scarlatti, 4 Impromptus op. 142 di Schubert, le Danze Ungheresi di Brahms, una selezione di Preludi di Sergej Rachmaninov. Un nuovo pomeriggio di grande musica assolutamente da non perdere! Biglietti in vendita nella sede della Riccitelli fino alle 13 di giovedì mattina e al botteghino della Sala Polifunzionale dalle ore 17.30.

Read Previous

Teramo nostra, venerdì la presentazione dei volumi “Fantasiopoli: il paese di Maiblu”

Read Next

Roseto, si presenta il nuovo libro sul basket di Luca Maggitti “La legione straniera”