Teramo, il secondo licenziamento di Anna Capponi in Consiglio Comunale con un’interrogazione di Verzilli

TERAMO – Interrogazione del Consigliere comunale di Teramo Ivan Verzilli, discussa nel corso del Consiglio di ieri, sull’annullamento del secondo licenziamento disciplinare della dipendente comunale Anna Capponi, oggetto di lunghi contenziosi, con rigetto da parte della Cassazione del ricorso presentato dal Comune di Teramo. Una “disfatta giuridico-amministrativa – la definisce Verzilli – dalle conseguenze umane ingiuste e non suscettibili di risarcimento”. Il Consigliere, pertanto, chiede di sapere con risposta scritta, se “l’Amministrazione comunale abbia attivato procedure per l’attribuzione di responsabilità nei confronti degli organi tecnici che abbiano prodotto un simile danno economico alle casse dell’Ente e quindi a carico di tutti i cittadini teramani e se l’Amministrazione comunale abbia intenzione di rivalersi a livello risarcitorio, a livello disciplinare o in altro modo per i danni arrecati al Comune medesimo dai responsabili”.

Read Previous

Ballottaggio Roseto, William Di Marco: ecco la “svolta di Nugnes”: l’accordo col Pd

Read Next

FOTO | Riqualificazione urbana di Atri, una nuova piazza in frazione San Giacomo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: