TERAMO, I CARABINIERI ARRESTANO UN PREGIUDICATO PER FURTO ALL’INTERNO DEL “ROZZI”

TERAMO – Un 36enne, D. M. F., di Giulianova, pregiudicato, è stato arrestato dai Carabinieri di San Nicolò a Tordino in flagranza di reato mentre stava perpetrando un furto all’interno dell’Istituto Professionale di Stato per l’Agricoltura e l’Ambiente “Di Poppa – Rozzi” di Piano d’Accio.

La pattuglia operante, alle ore 03:00 odierne, notata la forzatura del cancello di ingresso dell’Istituto Professionale di Stato per l’Agricoltura e l’Ambiente “Di Poppa – Rozzi” ubicato a Teramo località piano d’Accio, procedendo al controllo della vasta area esterna della struttura, sorprendeva un uomo mentre asportava del gasolio da una cisterna. Il malfattore, vistosi scoperto, si dava alla fuga lungo le campagne limitrofe e, dopo un inseguimento a piedi, veniva bloccato e tratto in arresto per furto aggravato.

Read Previous

MASTROMAURO: “PIANO DI RIORDINO PENALIZZA OSPEDALE DI GIULIANOVA”

Read Next

GLOBO CAMPLI, ESORDIO IN CASA CONTRO FABRIANO