Sant’Omero, due cuccioli di cane salvati dall’intervento dei Vigili del Fuoco

SANT’OMERO – Stamattina, una squadra di vigili del fuoco del Distaccamento di Nereto ha effettuato un intervento in località Case Alte di Sant’Omero per il recupero di due cuccioli.

Si tratta di due cagnolini di circa tre mesi che si trovavano lungo una ripida scarpata tra arbusti e sterpaglie, a ridosso della recinzione di una villetta. La proprietaria ha pertanto avvertito i guaiti e si è subito rivolta alla sala operativa del 115 per chiedere aiuto.

I vigili del fuoco, giunti sul posto con un mezzo operativo ed un fuoristrada, si sono arrampicati lungo la ripida scarpata, fino a raggiungere e recuperare i due cuccioli, successivamente dati in consegna alla stessa proprietaria della villetta, che si è fatta carico di contattare un’ente di protezione animali a cui affidarli per una futura adozione.

Considerato che durante tutta la durata dell’intervento nei paraggi non è stata notata la presenza della madre dei cuccioli, non si esclude che gli stessi siano stati abbandonati.

Read Previous

Supergol ripartirà da lunedi 21 settembre: un grazie infinito ad Andrea Malatesta

Read Next

Monte Velino, escursionista precipita per 30 metri e viene tratto in salvo con un forte trauma cranico