Coronavirus, sorveglianza sanitaria e isolamento per chi proviene da Bulgaria e Romania

L’AQUILA – Il Presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, ha firmato oggi l’ordinanza numero 79 con le disposizioni per le persone provenienti da Bulgaria e Romania. Le misure di sicurezza e prevenzione per la gestione dell’emergenza Covid, confermano sostanzialmente quelle contenute nell’ordinanza 77 dello scorso 31 luglio, relative alle persone che fanno ingresso in Abruzzo e che nelle due settimane precedenti hanno soggiornato o transitato in Bulgaria e Romania e che dovranno trascorrere, dal momento dell’ingresso nella nostra regione,  14 giorni di sorveglianza sanitaria e isolamento fiduciario (autodichiarazione come da allegato A all’Ordinanza 79).

 

Ordinanza 79 – Conferma misure Trasporto cittadini Romania e Bulgaria

Read Previous

Soccorso alpino, recuperati sette scout romani a 2.150 mt. sul Velino

Read Next

Incendi, un Canadair in volo dall’alba su Pettino