Roseto, stop al fumo in pineta e nei parchi: la proposta di Casa Civica

ROSETO – È stata presentata  dal Capigruppo Mario Nugnes su proposta del gruppo di Casa Civica una mozione per vietare di fumare nelle pinete, nei parchi e nei giardini pubblici.
“Vogliamo che il nostro Comune segua la tendenza di molti altri comuni di tutta Italia e che venga finalmente previsto il divieto di fumo nei parchi cittadini, con multe salate per i trasgressori“, dichiara Mario Nugnes.
“Diversi studi hanno dimostrato che l’inquinamento atmosferico è responsabile di 1/4 delle malattie respiratore e che il fumo passivo rappresenta un rischio per la salute, in particolare per donne incinte e bambini che sono certamente quelli che frequentano maggiormente le nostre pinete”, aggiunge Jacopo Aloisi del Direttivo di Casa Civica, tra i promotori della mozione che poi aggiunge: “Ci sono Comuni anche limitrofi (Alba Adriatica ndr) in cui il divieto è stato esteso a tutto il litorale, a conferma di quanto sia cresciuta la sensibilità su questi argomenti. Noi crediamo che con questa prima misura si vada ad aprire una discussione sul tema per cominciare a formare la coscienza collettiva”
“Sulla mozione siamo fiduciosi che ci sarà ampia condivisione in Consiglio Comunale e che potrà essere approvata con larga maggioranza”, conclude Mario Nugnes.

Read Previous

Vertenza ex Giplast, lavoratori e sindacati chiedono chiarezza sul piano industriale

Read Next

Grandinata, il PD: la regione provveda alla messa in sicurezza d’urgenza delle opere pubbliche danneggiate