Sport & sociale: Franco Iachini rende onore al suo quartiere e alla città

TERAMO – L’ultima volta che ascoltammo il presidente della squadra di calcio della nostra città, chiedemmo lumi sul suo quartiere, il Sacro Cuore di Teramo, laddove avrebbe rivitalizzato a proprie spese un’area parrocchiale, quella ch’era stata riservata alla spensieratezza dell’adolescenza, ad infinite partite di calcio ed a ritrovi con gli amici.

Franco Iachini non anticipò nulla, come un po’ nel suo stile nei nostri riguardi, ma ancor di più, non intese pubblicizzare un’azione meritoria e benefica (questa sì – ndr), che invece era in itinere. Ecco allora che molto presto inizieranno i lavori di recupero del campetto da calcio, sito nel cortile interno, in occasione della festa dei 50 anni della Parrocchia del Sacro Cuore.

Li ha annunciati ad alcuni nostri colleghi il parroco Don Matteo Di Bartolomeo ed il fautore principale dell’intervento è proprio Franco Iachini, che in quelle superfici all’aperto avrà vissuto molti anni della sua prima gioventù: da quel che si apprende l’oratorio vanterà un’area polivalente ed una superficie anche attrezzata per i più piccoli.

L’impianto porterà il nome di Bruno Iachini, che è stato il papà del Presidente: siamo dinanzi ad un gesto che merita attenzione e per il quale bisogna sottolinearne la valenza. Questo è certo.

Read Previous

Canzano, avanzo di bilancio nel rendiconto finanziario 2020. Marsilii: “Frutto di una buona gestione”

Read Next

Pef e Stadio, Giovanni Luzii ed Italia Viva chiedono chiarimenti preventivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: