Meteo, alta pressione ed arriva il grande caldo

ROMA – Il caldo subira’ una leggera e temporanea attenuazione al Nord e sulle regioni adriatiche nelle giornate di lunedi’ e martedi’ a causa di una moderata ventilazione da est o da nordest attivata dal transito di un’area depressionaria in arrivo dall’Europa orientale e diretta verso i Balcani e la Grecia. Da mercoledi’ poi caldo in progressiva intensificazione con punte anche di 35 gradi. Oggi giornata prevalentemente soleggiata in tutta Italia. Da segnalare al mattino solo della nuvolosita’ in transito al Nordest e qualche locale annuvolamento nella Calabria tirrenica; nelle ore pomeridiane modeste nubi in formazione sulle zone montuose, specie su Prealpi orientali e dorsale appenninica. In serata nuvole in temporaneo aumento in Abruzzo e Molise. Temperature in generale aumento, con un clima caldo al Centro-Nord e in Sardegna dove si toccheranno punte di 32-33 gradi; nelle regioni meridionali valori un po’ piu’ contenuti ma comunque estivi e compresi tra 27 e 31 gradi. Venti in prevalenza di debole intensita’, orientali sull’alto Adriatico, di brezza nelle altre zone costiere; rinforzi di Maestrale nel Canale d’Otranto. Ventilato nelle zone alpine, in serata anche in pianura Padana. Mari in generale poco mossi; fino a mosso il basso Adriatico – AGI –

Read Previous

Pef e Stadio, Giovanni Luzii ed Italia Viva chiedono chiarimenti preventivi

Read Next

Prati di Tivo, Mariani: “Impianti ancora fermi: Regione e Provincia che fanno?”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: