ROSETO: MERCATO DEL GIOVEDÌ, DEFINITO UN PIANO OPERATIVO VERSO LO SPOSTAMENTO

ROSETO – Riunione operativa ieri mattina in Comune a Roseto tra il sindaco Sabatino Di Girolamo, l’assessore al Commercio Orazio Vannucci e l’Ufficio tecnico rappresentato da Giuseppe Vallese e Guido Cianci per discutere dello spostamento del mercato settimanale del giovedì.
Dall’incontro è scaturita una prima ipotesi progettuale che aprirebbe alla possibilità concreta di spostare tutte le bancarelle. L’idea è di trasferirle dal lungomare per distribuirle lungo via Cavour e sulle tre piazze limitrofe: piazza Dante, piazza della Libertà e piazza Verdi. “L’ipotesi scaturita – ha dichiarato l’assessore Vannucci – sarà ora sottoposta a un preliminare esame dei Vigili del Fuoco per avere un parere tecnico sulla sicurezza. Successivamente si convocheranno tutti i commercianti e le associazioni rappresentative della categoria. La volontà è quella di riuscire a fare lo spostamento prima dell’estate”.
Il sindaco Sabatino Di Girolamo così ha commentato a margine della riunione: “Credo che lo spostamento del mercato dal lungomare sia solo un servizio positivo per la collettività perché agevolerebbe la sua fruizione, specie per gli anziani, e restituirebbe fluidità alla circolazione automobilistica in città grazie alla liberazione dell’asse del lungomare e andrebbe a rivitalizzare il centro storico per la giornata del giovedì. Il tutto con indubbio vantaggio – conclude il sindaco – degli operatori che esercitano la loro attività oltre la SS16 verso la collina. Confidiamo nella collaborazione dei commercianti per cogliere presto questo obiettivo”.

Read Previous

FOTO | RISERVA BORSACCHIO, LE GUIDE PRESENTANO REPORT E MAPPA DETTAGLIATA SU SITUAZIONE “RIFIUTI”

Read Next

ROSETO AL CENTRO, LE REGIONALI SANCISCONO LA SCONFITTA DELL’AMMINISTRAZIONE GINOBLE-DI GIROLAMO