ROSETO – Il deputato 5 Stelle Antonio Zennaro ha partecipato all’incontro presso il Comune di Roseto degli Abruzzi sulla situazione di criticità che interessa la viabilità dell’A14, aggravata dalla chiusura del casello di Roseto.

Sull’argomento è intervenuto annunciando che si farà “portavoce con il Ministro delle Infrastrutture affinchè venga convocato con urgenza il concessionario e si trovi una soluzione, in primis per ripristinare l’apertura del casello di Roseto degli Abruzzi, a riguardo ho già interessato il viceministro Cancelleri. La dorsale autostradale adriatica costituisce un’arteria imprescindibile di collegamento che non può essere compromessa e su cui bisogna che la società concessionaria intervenga subito per ripristinare lo standard di circolazione, agendo anche dal punto di vista dei pedaggi, non si può pagare un servizio che non c’è o che viene espletato in minima parte. I disagi poi si riversano principalmente sulla SS 16 adriatica che attraversa diversi centri urbani, con evidenti problemi di sicurezza oltre che di traffico. Per questo ho dato disponibilità ai sindaci dei comuni interessati ad incontrare insieme i vertici Anas.