Concerti delle Abbazie VI edizione al via. Daniele Falasca trio domani a Isola del Gran Sasso

TERAMO – Prende il via da Isola del Gran Sasso la rassegna musicale itinerante ‘Concerti delle Abbazie’, giunta alla sua sesta edizione e che proporrà quattro appuntamenti nel prestigioso patrimonio artistico e architettonico del teramano. Si apre domani, giovedì 13 agosto alle 21,15, con il Daniele Falasca Trio, nello spazio antistante l’Abbazia di San Giovanni ad Insulam. Il fisarmonicista Falasca, tra i più acclamati compositori italiani, si esibirà con una anteprima nazionale del suo Trio composto da Massimo Moriconi, contrabbassista fra gli altri di Mina, e l’eclettico Glauco Di Sabatino batterista di Fabio Concato. La musica di Falasca è un genere world music, con ispirazioni jazz, latin jazz, tango moderno, ritmi gitani, samba e salsa. L’iniziativa è organizzata dall’Associazione Culturale ‘Luzmek’ e con la direzione artistica del Maestro Carlo Michini, dalla ‘Agenzia per lo sviluppo locale Itaca’ e da ‘Valle delle Abbazie’, con il supporto della Fondazione Tercas, dei Comuni di Canzano e Cellino Attanasio e di sponsor privati.

Gli appuntamenti di ‘Concerti delle Abbazie’ proseguiranno giovedì 27 agosto, sempre alle 21,15 nell’Abbazia di San Salvatore a Canzano con il Paolo Di Sabatino Trio e domenica 30 agosto, allo stesso orario, nella Terrazza Belvedere di Cellino Attanasio con il Fabrizio Bosso Quartet – State of Art. L’ultimo concerto si terrà venerdì 4 settembre alle 21,15, nell’Abbazia di Santa Maria di Ronzano a Castel Castagna con il Trio Itaca. Tutti gli appuntamenti saranno gestiti nel massimo del rispetto delle normative vigenti in materia di contenimento del contagio da Covid-19 e tenuti in spazi aperti e ampi.

L’edizione 2020, a differenza delle altre, ha una spiccata ispirazione jazz, testimonianza della voglia di spaziare ed esplorare sempre tutte le sfumature del linguaggio musicale. Come sempre il legame con il territorio è forte ed è il focus della direzione artistica del festival.

“L’emergenza epidemiologica da Covid-19 – dichiara il direttore artistico Carlo Michini – avrebbe potuto compromettere la rassegna, ma abbiamo deciso di fare il possibile per esserci, garantendo tutte le misure di sicurezza necessarie. I concerti sono 4 con musicisti validissimi che ringrazio per essersi lasciati coinvolgere. Il Daniele Falasca Trio con la sua anteprima nazionale apre questa sesta edizione in una delle Abbazie più affascinanti del teramano, San Giovanni ad Insulam, con i suoi resti e la sua architettura ai piedi del Gran Sasso è un valore aggiunto all’alta qualità della musica proposta”.

E’ consigliato l’acquisto anticipato dei biglietti online o nei rivenditori autorizzati CiaoTickets. Dal 9 agosto fino al giorno del concerto 15 euro più i diritti di prevendita. In Abbazia la sera del concerto 18 euro. Abbonamento 40 euro più i diritti di prevendita. Si ringraziano la Protezione Civile locale, le associazioni dei volontari degli Alpini, le Parrocchie della Valle delle Abbazie e le Amministrazioni di Canzano, Cellino Attanasio, Isola del Gran Sasso d’Italia e Castel Castagna. Info e contatti: www.concertidelleabbazie.it; info@concertidelleabbazie.it; 340 6732061. In caso di pioggia o maltempo è consigliato consultare le pagine Facebook e Instagram relative all’iniziativa. Inoltre la cooperativa Virate propone visite guidate previa registrazione con due diversi percorsi e orari. Tutti i dettagli sul sito www.virate.it.

Read Previous

Giulianova e un’alba mozzafiato da tutti vissuta, o quasi…

Read Next

Giulianova, centrodestra unito e costruttivo: l’augurio di FdI ai commissari della Lega