TERAMO – Riunione di commissione Urbanistica stamane al Parco della Scienza ( inseconda convocazione) per discutere sulla delocalizzazione della Centrale Enel della Cona. La delibera è pronta e dovrebbe andare in Consiglio la prossima settimana. Stamane erano presenti i tecnici dell’Enel ma si è ribadito quanto già illustrato mercoledì. Conti alla mano però, tra anticipi di cassa e lavori il Comune dovrà sborsare oltre un milione di euro.  E si prevedono tempi abbastanza lunghi. Perplessità stamane sono state espresse dal Consigliere di Fratelli D’Italia Raimondo Micheli.