Viabilità, Abruzzo civico Atri chiede a Provincia impegno a programmare annualmente piano interventi per eliminare criticità

ATRI – Riceviamo e pubblichiamo una nota della Direzione Comunale di Abruzzo Civico Atri sull’incontro tenutosi nella giornata di Martedì 11 Febbraio tra l’amministrazione e la Provincia di Teramo per affrontare il problema delle precarie condizioni della SP27 che collega S. Margherita con Scerne di Pineto.

“Leggiamo da un articolo pubblicato sui quotidiani che, in data 11 Febbraio 2020 presso il Comune di Atri, si è svolto un incontro tra l’Amministrazione Comunale – rappresentata dal Sindaco e alcuni componenti della giunta  – e la Provincia di Teramo – rappresentata dal Presidente e dai tecnici dell’ente – per affrontare il problema delle precarie condizioni della SP27 che collega S. Margherita con Scerne di Pineto.

Nell’articolo si evidenzia che, per questo tratto di strada, la Provincia ha in programma un investimento di € 400’000.00 per interventi di manutenzione.

Restiamo esterrefatti, nel leggere l’articolo, quando si dice che la suddetta arteria “ da oltre 25 anni non è stata interessata da interventi di manutenzione, versando in condizioni precarie a discapito della sicurezza dei tanti cittadini…..”.

Vogliamo ricordare a costoro, visto che non hanno lunga memoria, che su questa strada Paolo Basilico, nel periodo 1999-2004 quando ha ricoperto la carica di Vice Presidente della Provincia di Teramocon delega ai Lavori Pubblici, ha avuto la lungimiranza di programmare interventi manutentivi costanti, come :

 Anno 1999 € 103’291.00; 2000 € 51’645.00; 2001 € 77’468.00;                             2002 € 232’413.00; 2004 € 114’000.00

 

TOTALE  578’637.00

Ben consci che le nostre arterie, morfologicamente altamente franose, necessitano di interventi, va riconosciuta alla precedente Amm.ne Provinciale presieduta dal Presidente Di Sabatino e dai delegati alla Viabilità Nugnes e Scarpantonio, il merito di aver risolto le diverse criticità determinatesi a causa dei ripetuti e violenti eventi atmosferici e di averstanziato: 

 Fondi alluvione 2011 SP40 Treciminiere ( Pavimentazione ) per                      100’000,00  Lavori Ultimati ;

 Somma Urgenza Fondi Provincia SP28 Atri-Pineto                                                 (Sistemazione frana loc. Pila ) Lavori Ultimati ; 

 Somma Urgenza Fondi Provincia ex SP553 loc. Colle Pelato € 280’000,00  

(Sistemazione Frana e Pavimentazione )  Lavori Ultimati ; 

 Fondi Regione Ex SP553 loc. Fontanelle € 200’000,00  

(Consolidamento frana e Pavimentazione)  Lavori ultimati;

 Fondi per Asfalto su Ex SS553  Tratto Plaia  prima che la stessa tornasse di proprietà all’ANAS;

 Fondi Provincia Ex SP553 loc. Montagnola  30’000.00                                     

(Messa in sicurezza Galleria);

 Fondi per Asfalto completo SP28 ATRI PINETO;

 Fondi Provincia SP28 Atri _ Pineto € 95’000,00 

(consolidamento frana Crocifisso)

con fondi Masterplan :

 

 SP27 Casoli – Torre S. Rocco        €  230‘000’00

 SP23A Stampallone-Stracca           €  180‘000’00

 SP28 Atri – Pineto                           €    60’000’00

 SP78 Valle Piomba        €  200‘000’00

 SP30 Treciminiere ( Tratti Treciminiere – Atri )  € 180’000’00

 SP31 Atri – Villa Bozza ( tutta asfaltatura )   € 480’000,00

Speriamo che l’attuale Amm.ne Provinciale, che con il D.M. 49 del Governo Centrale, per le annualità  2019-2024, ha ottenuto € 2’800’000.00 da investire sulla manutenzione dei 4 nuclei provinciali, si impegni a programmare annualmente, oltre alle proprie risorse di bilancio, un piano di interventi necessari ad eliminare le criticità ancora presenti sulle nostre strade provinciali.”

 

  La Direzione Comunale di Abruzzo Civico Atri

Read Previous

VIDEO | Canile Teramo, il caso dei lavoratori licenziati finisce in Consiglio: sotto accusa il Comune che si difende

Read Next

Estensione concessioni balneari: il Sindaco Costantini ribadisce l’ok della Giunta a proroga fino al 31 dicembre 2033